Impresa Funebre Aprea di Napoli

Esperienza ventennale e un’ampia gamma di servizi

 
10441125_1547119668855731_4636175563162902731_n
 
Fondata nel 1995 dalla sig.ra Annamaria, prima donna in città ad operare nel settore, l’Impresa Funebre Aprea di Napoli è oramai una realtà conosciuta ed apprezzata in tutta la Campania per la qualità e la professionalità del servizio offerto. Gestita in principio dalla sola sig.ra Aprea e partita con un parco mezzi formato da un solo carro funebre, la ditta ha nel tempo implementato le sue dotazioni e la gamma di prestazioni a disposizione della clientela grazie all’ingresso in società dei figli della sig.ra Annamaria, Antonio e Giovanni.

L’unione di intenti tra i titolari e l’esperienza acquisita negli ormai più di venti anni di esercizio permettono all’impresa di riuscire a soddisfare al meglio le esigenze di qualsiasi tipologia di clientela, operando sempre con professionalità, discrezione e rispetto.
 
aprea
 
 

Le sedi

L'impresa funebre Aprea opera su tutto il territorio campano attraverso le sedi di:

Napoli - Via Taddeo da Sessa n. 73 (a 300 mt. dalla Stazione Centrale). Telefono +39 081 204 020.
Cercola - Corso Domenico Riccardi n. 182 (a 50 mt. dalla Chiesa Madre). Telefono +39 081 733 2710.
 
L’Impresa Funebre Aprea conta due sedi, una a Napoli città ed una Cercola. Per ciascuno collabora personale preparato e di fiducia in grado di offrire soluzioni personalizzate. L’agenzia, di fatti, è in grado di organizzare funerali comuni, di lusso o a tariffa comunale. La ditta dispone attualmente di tre auto funebri di lusso a marchio Mercedes con le quali avviene il trasferimento dei feretri anche per l’esterno nonché di un carro funebre adibito al solo trasporto delle salme destinate al servizio di cremazione.

Nell’ottica di offrire un servizio personalizzato e a 360° l’agenzia gestisce in maniera diretta la fornitura degli addobbi floreali per la cerimonia, la pubblicazione dei necrologi, le pratiche cimiteriali per la tumulazione e la vendita di loculi e di accessori per le cappelle.